venerdì 4 luglio 2008

Anche i pinguini delinquono


Ci arriveremo se continua così...
La propaganda politica italiana ormai non ha più pudore nè vergogna (ma forse non l'ha mai avuta).
In questi mesi l'italia si è prorpio rialzata.
Guardiamo alitalia: non è stata venduta a air france perchè avrebbero lasciato a casa 2000 persone, adesso si parla di lasciarne a casa 4000 e il titolo sta precipitando in borsa.
Della sicurezza poi vogliamo parlarne?? si parla di prendere le impronte ai rom minorenni perchè rubano nelle case e chiedono l'elemosina, poi si approva una legge salva premier che lascerà impuniti migliaia (si parla di 100.000) di delinquenti colpevoli di crimini che vanno dalle violenze sessuali all'usura, truffa, bancarotta, falsificazione di documenti ecc.ecc.
Però un dodicenne rom è prioritario che venga schedato perchè magari potrebbe compiere delle effrazioni.
Se per ogni tedesco salvato venivano uccisi 10 italiani, per ogni premier salvato vengono salvati 100.000 delinquenti.
Per quanto riguarda invece l'esercito, prendo spunto dal blog di Roberto Recchioni che ha citato il mio telefilm preferito, battlestar galactica, in una frase del comandante Adamo quanto mai attuale:

"There's a reason you separate military and the police. One fights the enemies of the state, the other serves and protects the people. When the military becomes both, then the enemies of the state... tend to become the people."

C'è una ragione per cui teniamo separati i corpi dell'esercito e quelli di polizia. I primi combattono i nemici dello stato, i secondi sono al servizio del popolo. Quando i militari diventano anche i poliziotti, il nemico dello stato... tende a diventare il popolo. -Comandante Adamo-



E voi continuate a chiamarla solo fantascienza...

2 commenti:

nonsolopene ha detto...

CAPITAN SPRITZZZZZ
PENSACI TU!!!
WAU

IO ha detto...

hai ragione, non ci resta che alcolizzarsi... peccato che capitan spritz non si alzi dal suo tavolo del caffè chocolat, visto che sono introvabili ha paura glielo freghino :)