lunedì 21 luglio 2008

La storia siamo noi


Bossi come ogni volta centra sempre il problema sbagliando il bersaglio.
Non è giusto che si conoscano i re di roma ma non i dogi di venezia, che son ben più di 7 e che non trovo indispensabile conoscere, ma che si conosca la storia dell'ultimo secolo.
Io, diplomato nel 1994, a scuola non sono arrivato neanche alla seconda guerra mondiale come programma svolto in storia, e la stessa cosa è successa a mia morosa.
Il senso di studiare assiri e babilonesi, dogi e re di roma, lupe svezzatrici e flagelli di dio, invece della storia dei nostri nonni e padri, della storia contemporanea, di quello che è successo lo scorso ventennio e non all'età della pietra, mi sfugge proprio.
Forse dovevano ancora riscrivere quel periodo storico e inserire sotto al duce la definizione "grande statista"??
mah, non so, cmq troverei più utile conoscere la nostra storia recente piuttosto del sacro romano impero, degli unni e degli ostrogoti.

2 commenti:

ORTOLO ha detto...

CIAO da ORTO
hai proprio ragione se si vuole studiare qualcosa sulla seconda grande guerra e sul dopo guerra (tipo il rischio di una guerra civile dopo l'attentato a Togliatti oppure "gli anni di piombo" dei brigatisti), bisogna approfondire per conto proprio... Grazie a Rai Tre e a Minoli che aiutano molto in questo senso...
Cambiando discorso hai qualche dritta da darmi per tegoline e pomodori in vaso ? Magari così sarei più motivato a dare acqua alle piante di ma (di commestibile ho solo basiico e rosmarino - un calssico insomma)...
Ultima cosa, Mich sembra l'umo gatto e Pippo l'uomo vaso per restare in tema "pollice verde"...

CIAO !!!

IO ha detto...

Dritte per l'orto da terrazzo??
certo!
Per le tegoline è semplice, basta mettere una rete di quelle di plastica e loro si arrampicano, idem per i cetrioli. I pomodori vanno legati a un palo o un bastone, diventano alti quasi 2 metri ma se hai problemi di altezza li cimi.
sono piante che amano il sole e vanno messi in posizione molto soleggiata e abbeverati tutti i giorni. Ormai però è tardi per seminarli, sei fuori stagione!
Cmq in ogni caso per i pomodori ti conviene comprare le piantine, costano 1,2 euro di 6 piantine e ne fanno parecchi. Per i fagiolini siamo in tempo, se vuoi ho dei semi avanzati e te li regalo così provi!
Adesso è l'ideale per la rucola se ti piace, la tiri su fino a fine inverno.
Io, ma richiedono tanta terra, ho piantato anche le patate che non avevo usato e hanno fatto i germogli: ogni patata dà circa 1 kg di patate, pronte in 2-3 mesi. Adesso le pianterò in maniera scalare