martedì 3 febbraio 2009



E dire che l'idea di prenderci il cellulare uguale è stata mia, così da avere lo stesso caricabatterie e non dover andare via sempre carichi di cavi cavetti e amenità varie.
Vabbè pazienza.
Ultimamente sto un po' abbandonando questo blog, dopo aver fatto più di 300 post (spartani!! a me!!) sento il bisogno di staccare un po' la spina e dedicarmi ad altri progetti.
Qualche anticipazione: ho iniziato a scrivere qualche altra cosina.
Dei racconti, che sono stati inviati a chi di dovere, in attesa di sapere se ci sarà per loro un futuro o no. Sicuramente per un paio no: non ne ero soddisfatto, ma ormai la scadenza era giunta e quindi mi sono buttato.
Poi l'idea per il mio romanzo, che dopo mille stop mi ha preso per le orecchie e messo davanti al pc a lavorare. Con tempi molto lunghi.
Sul fronte fumetti ne parleremo un'altra volta.
Ovviamente quello che ho scritto è solo per far credere che lavoro quando in realtà passo tutta la giornata sui giochini di facebook :-D

2 commenti:

Luce ha detto...

ho avuto modo di leggere il tuo blog e spero davvero che tu non lo chiuda...il tuo stile di scrittura è davvero molto bello e piacevole!
insomma ora che ti ho trovato spero di non perderti subito..:-D
anzi se ti va di fare uno scambio link con il mio blog mi farebbe estremamente piacere! fammi sapere o sul mio blog o all'indirizzio vitadastragista@gmail.com!
a presto
ciaoo

IO ha detto...

Ciao, non ho nessuna intenzione di chiudere il blog, non preoccuparti!
è solo che ho troppi progetti in ballo al momento per avere tempo di starci dietro in maniera decente :(
adesso vado a dare un occhio al tuo blog! ciao!