giovedì 23 ottobre 2008

e guardo il mondo da un oblò




Invece al cinemarcoforum ieri, visione di un gran film: Stacy, Attack of the Schoolgirl Zombies.
Anche io voglio una sega elettrica blues campbell




7 commenti:

Anonimo ha detto...

beh detto così in confidenza...tra me e te...da piccolo facevo finta di essere in televisione con la lavatrice...aprivo lo sportello e mi mettevo seduto per terra infilando la testa nella parte concava dell'oblò (quella esterna) con lo sportello aperto chi passava poteva guardarmi in televisione...tenendo lo sportello chiuso avrei fatto degli spettacoli solo per i panni sporchi, non sarebbe stato gratificante! ;P
concludendo...sono io che non sono normale, o qualcun'altro ha avuto la mia stessa malattia mentale? si sa, mal comune....

N Spin

IO ha detto...

secondo me sei tu a non essere normale :D

Anonimo ha detto...

ripensando alle lavatrici come televisione e a nemo tirato in ballo dal tuo fumetto, mi è tornato in mente uno spot della Ariston che trovo geniale e che da buon subacqueo ho molto aprezzato, sono sicuro che non sono l'unico a ricordarlo...
buona visione...

http://www.youtube.com/watch?v=OZwRRWExHxI

Anonimo ha detto...

ops...non mi sono firmato...

N Spin

IO ha detto...

... non me lo ricordavo!!
ho aggiornato il post :D

mino ha detto...

studentesse zombi e seghe elettriche! Non sembra niente male il film! Ma bisogna guardarlo dalla lavatrice?

IO ha detto...

no dal divano con tak che russa!!!