venerdì 24 ottobre 2008

silvio 2006 vs. silvio 2008




"Ho sempre visto con sospetto chi abbandona il posto di lavoro per scendere in piazza a protestare. Nonostante questo, lo sciopero dei tassisti mi è apparso valido e corretto anche nei momenti più selvaggi di protesta. Il Governo Prodi era stato certamente più selvaggio degli stessi tassisti precettati, in quei giorni caldi che hanno seguito il decreto Bersani."

settembre 2006

«Non permetteremo che vengano occupate scuole e università». Silvio Berlusconi usa parole dure durante la conferenza stampa congiunta a Palazzo Chigi, al suo fianco il ministro Gelmini. «È una violenza, convoco Maroni per dargli indicazioni su come devono intervenire le forze dell'ordine. Lo Stato deve fare il suo ruolo garantendo il diritto degli studenti che vogliono studiare di entrare nelle classi e nelle aule»

ottobre 2008

Effettivamente bloccare una città è meno grave e violento che impedire di seguire una lezione!!
(e non parliamo dei blocchi dei camionisti, che hanno bloccato una nazione non una facoltà, e che andavano bene perchè al governo c'era l'opposizione)

Nei prossimi giorni manderemo in onda la nuova serie tv "non l'ho mai detto!" con il premier come protagoniste: già pronte milioni di puntate.

p.s. quello che leggo nei forum mi fa perdere ogni speranza nel domani...

2 commenti:

alianorah ha detto...

A volte Berlusconi e due dita in gola mi fanno lo stesso effetto.

IO ha detto...

io lo sento più come un suppostone nel culo invece...